La cipria perfetta, quella bianca e che mi fa sembrare uscita da Dracula di Coppola, esiste. L'ho testata a Halloween, vi assicuro che funziona. Sicuramente la cipria migliore che ho scovato quest'anno. Economica, fa il suo lavoro ed è comodissima da portare in giro.
Cercavo da molto tempo la cipria della Manic Panic, marchio approvato e usato da ogni goth londinese. L'ho ordinata dal sito della Loacenter, che spedisce in Italia ed è scritto in italiano, state sereni. 
Permettetemi di spezzare una lancia per il suo servizio clienti, mi hanno indefessamente cercato cinque e sei volte al telefono, senza arrendersi per il fatto che non rispondevo MAI (ho sempre il telefono senza suoneria), per recuperare il mio numero civico. Il quale civico mi ero bellamente dimenticata di scrivere quando ho effettuato l'ordine.
Lo so, sono un disastro. Praticamente sono stati una fata madrina, non un servizio clienti.
Comunque, cipria fantastica.
Io l'ho presa bianca, se cercate qualcosa per un look gotico è l'ideale, ma ci sono un sacco di colorazioni. In più, è un prodotto non testato sugli animali e cruelty free.
Ci sono anche i colori "normali", oltre al bianco, ma per ora sul sito vedo solo i colori più chiari "anemic "e "spectral". Quindi se avete la pelle chiara, è il vostro momento, se andate leggeri opacizzerà e illuminerà il colorito, se calcate la mano schiarirà l'incarnato. Attualmente è in offerta a 12 euro e si può pagare con tutte le principali carte di credito, Paypal inclusa.
La vera chicca è la confezione: leggera ma allo stesso tempo robusta, con incluso uno specchietto e un "cassettino" segreto contenente un piumino. Quindi ideale per i ritocchi fuori casa, resiste anche alle cadute e alle zampate dei gatti curiosi (true story).


I migliori rossetti no-transfer, il mio personale podio e due che invece no. Provati per mesi, tra pranzi untuosi, baci senza stampo e giornate fuori casa.

PROMOSSI

1) Rimmel Provocalips

Il miglior rapporto qualità/prezzo. Dura tantissimo, non va via se non con uno struccante oleoso e molto olio di gomito, costa poco, ha in gamma anche un bel rosso fuoco. Ovviamente, secca le labbra.

2) We-Makeup Ever

La novità dell'anno ha un sacco di pregi: range di colori vastissima, cruelty free, un prezzo onesto e una buona durata. Il loro pregio maggiore è il pennellino, che ha una forma particolare ed è abbastanza duro da poter essere usato per definire bene le labbra ed essere molto precise. Eccellente.

3) AquaRouge MakeupForEver

Secondo me il miglior prodotto della marca, ma continua ad essere trattato come Cenerentola, non vedo nuovi colori in gamma o qualche rinnovamento. La durata e il comfort sono sempre i soliti, è il rossetto che non delude mai, ma nelle Sephora italiane ci sono solo tre o quattro colori, nude da morta o fucsia tremendo. Rosso non pervenuto, come al solito. Prezzo elevato per una quantità abbastanza esigua.

BOCCIATI 

1)Wycon Long Lasting Liquid Lipstick  

Costano poco e hanno un sacco di colori, ma non durano tanto e spesso mi ritrovo a lasciare gli stampi in giro. No.

2) Mac Retromatte Liquid Lipcolour

Su di me sbava e me lo ritrovo ovunque, altro che no transfer. Dato il prezzo, a questo punto mi compro un AquaRouge.

Che ne dite? Avete altri no transfer da segnalarmi? Fatevi sotto nei commenti.






Scopro solo ora Billy & Billie: ogni puntata ha come titolo una canzone dei Nirvana, una ragione in più per amare questo adorabile telefilm. Vi consiglio le dieci puntate dell'unica stagione, un piccolo gioiellino. 
Non la undicesima puntata, che è un finale posticcio, aggiunto mesi dopo la fine della serie, un taglia e cuci senza senso, inutile come non mai.
Non aggiunge niente alla storia e la rovina nella memoria degli spettatori. 


Per cui godetevi solo le prime dieci puntate, romantiche e divertenti, per dare un po' di sollievo alla solita estate in cui ci si annoia perché non esce mai nulla di nuovo...